L'Avvocato Nobili, privilegiando il rapporto diretto con il Cliente, consente a quest'ultimo di esporre il proprio caso in un primo colloquio gratuito a Napoli. Offre inoltre la consulenza, altrettanto gratuita, di un medico legale, al fine di valutare la possibilità di intraprendere l'azione legale per ottenere il risarcimento dei danni.

 

Usufruisci di questa possibilità. Compila il form o invia un'email a danni@nobiliavvocati.it, specificando le seguenti informazioni:

♜ data del sinistro;

♜ tipologia del sinistro (lesioni e/o danni a oggetti).

Ti risponderemo al più presto

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

**Gentile Cliente, informiamo che i Suoi dati raccolti saranno trattati esclusivamente allo scopo di evadere la Sua richiesta ed in conformità alle vigenti Leggi in tema di tutela dei dati personali, essi non saranno diffusi o trasmessi a terzi per nessun motivo.

Informazione Giuridica - AvvocatoAndreani.it Risorse Legali

Il diritto all'oblio: il diritto ad essere dimenticati (gio, 04 mar 2021)
Il diritto all'oblio: il diritto ad essere dimenticati Avv. Serena Conte. Con la nascita e lo sviluppo di Internet si è posto il problema del cosiddetto diritto all'oblio, cioè di come tutelare l'interesse dell'individuo a che non vengano riproposte a tempo indeterminato vicende ormai superate. Sul web, ciascuno di noi può agevolmente pubblicare notizie, foto, video, audio e, in generale, contenuti digitali che riguardano se stessi o soggetti terzi e che possono rimanere in rete per molto più tempo di quello che ...
>> leggi di più

Ordinanza ex art. 702 ter c.p.c.: qual e' il termine entro il quale la parte contumace deve proporre appello (Thu, 04 Mar 2021)
Ordinanza ex art. 702 ter c.p.c.: qual e' il termine entro il quale la parte contumace deve proporre appello Avv. Giovanni Iaria. Nel procedimento sommario di cognizione ex art. 702 bis c. p. c. il termine ”breve“ per l'appello da parte del soggetto rimasto contumace in primo grado decorre dalla data di notificazione dell'ordinanza conclusiva del giudizio e non dalla data in cui essa sia venuta a conoscenza mediante il ritiro della copia in cancelleria. Così si è espressa la Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 3038/2021, pubblicata il 9 febbraio 2021 IL CASO: ...
>> leggi di più

Mediazione delegata e natura del termine assegnato dal giudice. (Wed, 03 Mar 2021)
Mediazione delegata e natura del termine assegnato dal giudice. Redazione. Si segnala la sentenza n. 199 del 9 febbraio 2021 con cui il Tribunale di Parma ha nuovamente affrontato l'annosa questione della natura, ordinatoria o perentoria, del termine assegnato dal giudice per instaurare la procedura di mediazione delegata. Il caso: Nell'ambito di un procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo promossa da una società nei confronti di una banca, il il Giudice, successivamente al deposito della CTU, rinviava le parti in mediazione ex artt. 5, comma 2 e 6 D. ...
>> leggi di più